OLTRE LE NUVOLE – IL FILM ESORDIO DEL REGISTA DI YOUR NAME, MAKOTO SHINKAI

Beyond_the_Clouds_-_The_Promised_Place-cover.jpgOltre le nuvole – Il luogo promessoci è il primo film di Makoto Shinkai, animatore, regista e doppiatore giapponese. Il film appartiene al genere fantascientifico delle ucronie, o storia alternativa se preferite, un genere di narrativa fantastica basata sulla premessa generale che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo rispetto a quello reale. Il lungometraggio risale al 2004 ma è rimasto inedito in Italia fino ad ora.

TRAMA: Il Giappone dopo la seconda guerra mondiale si è diviso in due parti, una sotto il controllo degli Stati Uniti e una legata all’Unione Sovietica. Negli anni novanta il paese si riunisce e soltanto Hokkaidō rimane occupata dai sovietici, i quali costruiscono una torre smisurata che è in realtà un’arma in grado di trasformare il mondo in un universo completamente differente. Hiroki Fujisawa e Takuya Shirakawa, due amici all’ultimo anno di scuola media, stanno costruendo un aereo per realizzare il loro sogno di volare vicino alla Torre di Hokkaido, imponente costruzione visibile anche a molti chilometri di distanza. Sayuri Sawatari, compagna di classe dei due, inizia a frequentarli e si fa promettere che la porteranno con loro quando il velivolo sarà finalmente in grado di decollare. Dopo le vacanze estive la ragazza però sparisce improvvisamente e i due amici prendono strade diverse: mentre Takuya lavora come fisico facendo ricerche su universi paralleli, Hiroki si iscrive a una scuola di Tokyo per allontanarsi dai luoghi che gli ricordano il suo passato e i sentimenti che prova per Sayuri. La ragazza intanto è ricoverata in ospedale all’insaputa degli amici per una grave forma di narcolessia, a causa della quale dorme ininterrottamente.

oltrelenuvolecover

È una storia che tiene fede al tema centrale dell’amore e dei sogni. La storia si sviluppa principalmente attorno ai tre protagonisti, il resto è quasi lasciato in sospeso perciò la narrazione risulta a tratti rarefatta, surreale, visionaria ma al tempo stesso troppo inconsistente. Vengono lasciati in sfondo tutti gli elementi che riguardano il contesto politico e sociale o gli universi paralleli. Elementi che avrebbero comunque potuto arricchire la narrazione e rispondere alle domande che inevitabilmente lo spettatore si pone durante la visione.

I punti di forza del film sono sicuramente il montaggio visivo e sonoro, la saggia combinazione tra la musica e il silenzio che accompagna le scene più drammatiche (che a volte risultano esageratamente drammatiche), gli scenari e le inquadrature che a volte riprendono i protagonisti in lontananza mettendo in primo piano il paesaggio circostante. Shinkai risulta inoltre bravissimo a costruire atmosfere tenere, intense, nostalgiche e poetiche.

Oltre-le-nuvole-il-luogo-promessoci-recensione-film-testa-

Chi ha visto altri lavori di Shinkai potrà sicuramente notare una certa somiglianza con alcuni film che ha successivamente prodotto, come Your Name per esempio, ma nei film successivi si nota anche una differenza che riguarda il miglioramento nella narrazione e nella regia. Oltre le nuvole – Il luogo promessoci risulta comunque un film gradevole, seppur non perfetto.

A pochi mesi di distanza dal successo mondiale di Your Name, il primo lungometraggio di Shinkai è stato  trasmesso l’11 e il 12 Aprile nelle sale cinematografiche italiane grazie a una collaborazione fra Dynit e Nexo Digital. Il film è stato inoltre mostrato in anteprima al festival Cartoons on the Bay di Torino.

Fatemi sapere nei commenti se lo vedrete o se lo avete già visto e cosa ne pensate!

Arwen

045a5_s-200x150

 

3 thoughts on “OLTRE LE NUVOLE – IL FILM ESORDIO DEL REGISTA DI YOUR NAME, MAKOTO SHINKAI

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: